Piscina comunale, Isernia

Il progetto ha previsto la realizzazione di una piscina coperta a servizio della comunità di Venafro. Nell’impianto planimetrico regolare sono riconoscibili i due spazi funzionali principali: la sala della piscina e il volume di ingresso che accoglie i servizi. Anche esternamente tale dicotomia è stata mesa in risalto attraverso il trattamento diversificato dei rivestimenti murari. Entrambi i volumi sono rivestiti con pannelli in cemento a vista connotati da diversi trattamenti superficiali: quello della vasca, formato da elementi rettangolari con superficie liscia, mentre il volume di ingresso presenta un trattamento che richiama le pieghe di un tessuto. In entrambi i volumi ampie vetrate rendono gli ambienti interni luminosi ed al tempo stesso dall’interno si ha un’alta percezione dell’ambiente circostante, quasi come in una piscina esterna.

The project involved the construction of an indoor swimming pool to serve the community of Venafro. In plan are recognizable in the system to adjust the two main functional areas: the pool room and the access volume that contains the services. Even outside this dichotomy has been mesa prominence through the different treatment of the lining of the wall. Both volumes are coated with concrete panels to display marked by different surface treatments: that of the basin, formed by rectangular elements with a smooth surface, while the input volume presents a treatment that invokes the folds of a fabric. In both volumes of the large windows make the interior bright and at the same time from the inside you have a high perception of the surrounding environment, almost like an outdoor pool.

Mostra altro

© 2023 by ShureArchitects. Proudly created with Wix.com